Home Calcio estero Marsiglia-Lazio, una partita speciale per Rudi Garcia: “Ho il cuore romanista”

Marsiglia-Lazio, una partita speciale per Rudi Garcia: “Ho il cuore romanista”

87
CONDIVIDI
Rudi Garcia

NOTIZIE MARSIGLIA-LAZIO GARCIA – Senza dubbio Marsiglia-Lazio di questa sera in Europa League sarà una partita speciale per Rudi Garcia. Le sue tre stagioni alla Roma, dal 2013 al 2016, non possono essere cancellate con un colpo di spugna. Tante gioie, anche qualche dolore (come l’esonero) ma soprattutto due secondi posti consecutivi in Serie A e un sogno, vivo più che mai, chiamato scudetto, più volte sfiorato.

Inzaghi ha cercato di minimizzare questo “incontro speciale” dicendo che “Per noi esiste solo il derby contro la Roma”, ma aspettando il fischio d’inizio del Vélodrome il clima è già diventato infuocato. Lo stesso Garcia ieri lo ha detto chiaramente: “Il mio cuore è rimasto giallorosso”. Una ragione in più per cercare la prima vittoria in questa edizione dell’Europa League, riaprendo il discorso qualificazione. E anche per regalare una piccola gioia ai romanisti.

“Contro i biancocelesti ho sempre fatto bene, mi auguro di proseguire così”, ha detto Rudi, che non ha mai perso contro i biancelesti tre volte durante la sua avventura sulla panchina della Roma (tre vittorie e due pareggi in cinque partite). Marsiglia-Lazio non sarà una partita come le altre, almeno per Rudi. E anche per Strootman.