Home News Genoa Genoa, Pandev: “Grande punto a Torino. Piatek? Spero diventi capocannoniere”

Genoa, Pandev: “Grande punto a Torino. Piatek? Spero diventi capocannoniere”

107
CONDIVIDI
Goran Pandev

GENOA PANDEV – Goran Pandev è stato ospite d’onore, assieme al compagno di squadra Davide Biraschi, per la festa dei 30 anni di attività del Genoa Club Amt. ​Il macedone ha commentato il momento dei rossoblù: “Abbiamo cominciato bene – ha dichiarato a Primocanale – sabato abbiamo conquistato un grande punto a Torino, siamo consapevoli della nostra forza. Adesso ci aspettano delle partite difficile, a partire dall’Udinese. Ringrazio i tifosi per la loro vicinanza, senza di loro non potremmo farcela”.

Su Piatek: “​E’ un grande lo sta dimostrando già dal primo anno in Italia, si impegna e lavora tanto per la squadra: spero possa essere il capocannoniere della serie A. Non so a chi somiglia, ma è forte”.

Su Ballardini e Juric: “Ci dispiace per Ballardini, ma questo è il calcio. Juric è un allenatore giovane ma molto preparato, il Genoa è la squadra adatta per dimostrare il suo valore”.

Sugli obiettivi: “Vogliamo arrivare il più in alto possibile. Il derby si avvicina, è una partita a parte, quest’anno speriamo di vincere. Non vediamo l’ora di vincerlo per dimostrare di essere più forte di loro”.