Home News Atalanta Atalanta, Ilicic: “La malattia mi ha cambiato molto”

Atalanta, Ilicic: “La malattia mi ha cambiato molto”

97
CONDIVIDI
Josip Ilicic

ATALANTA ILICIC – Josip Ilicic, attaccante dell’Atalanta, è rientrato domenica contro il Chievo dopo quasi due mesi per un’infezione batterica ai linfonodi del collo che lo ha costretto anche ad un ricovero in ospedale. L’attaccante atalantino ha rilasciato un’intervista al sito ufficiale del club.

“In quei due mesi sotto antibiotico ho capito che il pallone non era tutto. A volte ci si arrabbia per niente, la malattia mi ha cambiato. Non volevo nemmeno vedere le partite. Famiglia, compagni e Gasperini mi sono stati vicini, poi si è trattato solo di riprendere il ritmo partita. I gol sono arrivati inaspettati, per un attaccante basta poco per svoltare. Dobbiamo giocare col sorriso, è la cosa più importante. Con Luca Percassi, a Verona, nello spogliatoio, ce ne siamo scambiato uno: poi se vinci è anche più facile…. Gomez? A me le soluzioni piacciono tutte, basta che funzionino con me in campo… Col Chievo è andata bene: il Papu ha grande qualità e può ricoprire più ruoli”.